All posts filed under ‘linked

Siamo brutte persone

Annamaria Testa su Nuovo e Utile, da stampare, tenere sul comodino e leggere tutti i giorni, sia la mattina appena svegli che la sera prima di coricarsi. Il punto 5 Preferiamo una scossa a un pensiero per me sopra tutti. Descrive con sintesi perfetta il momento attuale.

Gli italiani non si informano

Annamaria Testa su Nuovo e Utile riguardo la scarsa propensione di noi italiani a leggere e informarsi. Ho lo sconfortante sospetto che tutto ciò denoti una decrescente attitudine a prendere contatto coi fatti e coi dati. A far la fatica di selezionare e verificare le fonti. A prendersi l’ulteriore onere di ragionarci sopra applicando un […]

Indeed

Wired says RSS readers are due for a comeback. For some of us, they never went away. Via Patric Rhone

You’re on a roll

Ho cancellato il mio account di Facebook molto tempo fa. Ma in effetti, perché limitarsi a questo? Does it bring you misery? Delete it. Nicholas Bate

Depth over speed

Lettura interessante, estremizza un poco per esemplificare e chiude con decisione. I began to see it wasn’t newspapers that were so great, but social media that was so bad… The built-in incentives on Twitter and Facebook reward speed over depth, hot takes over facts and seasoned propagandists over well-meaning analyzers of news. You don’t have […]

Take the power back

How about changing? Changing from passive, to active. From scroll to search, from react to rethink, from like and retweet to write and link. From the iA blog.